Anno accademico 2003-4
Letterature comparate
(Comunicazione Internazionale, Discipline della Comunicazione e Giornalismo)
prof. Michele Cometa


The Matrix
Letterature, cyberfilosofie, gnosi: un'analisi culturale
Il corso cercherà di ricostruire, sulla base di una ricognizione delle fonti letterarie e filosofiche, il clima culturale che ha portato alla creazione dei film The Matrix (1999), The Matrix Reloaded (2003) e Matrix Revolutions (2003), scritti e diretti da Larry e Andy Wachowski. Particolare attenzione sarà dedicata ai mitologemi che stanno alla base del film e al loro intreccio con alcune figure e temi letterari della modernità, dalla letteratura fantastica alla fantascienza. Saranno così studiati i riferimenti intertestuali con la letteratura del cyborg (da Frankenstein a Neo), con il mito platonico della caverna e la dottrina gnostica degli arconti, e con alcuni capisaldi della narrativa fantastica, da Alice nel paese delle meraviglie a 1984 di Orwell, nonché con alcuni testi capitali della letteratura cyberpunk (Gibson, Sterling, Cadigan etc.).
Il corso presuppone la conoscenza approfondita dei tre film, mentre altri materiali visivi, come gli anime di Animatrix (2003), il videogioco Enter the Matrix (2003), il sito ufficiale http://whatisthematrix.warnerbros.com/ e il backstage di Matrix. La creazione di un mito (2001) saranno approfonditi durante le lezioni.

In particolare saranno trattati i seguenti aspetti:
Che cosa è un'analisi con gli strumenti dei "cultural studies" • Blu pill vs. red pill: realtà e simulacri • Un bricolage mitologico: la Bibbia, la Gnosi, il Buddismo • Il mito della caverna: schiavitù e cultura visuale • Mitologie cristiane: Cristo, Maria Maddalena, Giovanni Battista e Giuda • Il tema del cyborg nella letteratura moderna • Distopie: dalla fantascienza alla sci-fi • Attraverso lo specchio: un tema della cultura visuale • Travestimenti: i "generi" di Matrix • Cyberpunk, Avant pop: Matrix e l'avanguardia letteraria.
Si consiglia la lettura (o la rilettura) di alcuni classici come L. Carroll, Alice nel paese delle meraviglie e Attraverso lo specchio, L. F. Baum, Il mago di Oz, J. Verne, Ventimila leghe sotto i mari e G. Orwell, 1984.