Letterature comparate

(Facoltà di Scienze della Formazione), a.a. 2000-2001

(secondo semestre)

Corso di laurea in Scienze della Comunicazione

Corso di laurea in Lingue e Letterature straniere

 

Inventare la Grecia

Topografie dell'immaginario moderno e postmoderno

Il corso ricostruisce il mito della Grecia nella letteratura e nella cultura dal Settecento ai giorni nostri. In particolare si tratterà di delineare la storia dell'interpretazione della cultura greca attraverso alcuni temi canonici di questa "invenzione dell'antico": dall'apollineo di Winckelmann al dionisiaco di Nietzsche, dai viaggi in "Arcadia" alle più recenti mitologizzazioni dell'ellenismo nella cultura di massa. Particolare attenzione sarà data alle sopravvivenze delle mitologizzazioni classiche nel moderno sistema delle comunicazioni (pubblicità, miti del turismo etc.). Il corso si concentrerà su tre "luoghi" classici di tale mitizzazione: Atene, Micene e Delfi.

 

 

Testi:

 I rimanenti testi, per lo più brevi composizioni poetiche, e le immagini saranno fornite in fotocopia.

 

Orario delle lezioni

(Plesso di Via Aquileia)

Martedì 8.30-10.30

Venerdì 8.30-11.30